Mon07282014

Last update12:00:00

Profile

Direction

Menu Style

Cpanel
Back Cultura Teatro Stagione Teatrale Te.Co. 2013/2014: Voci di Contrabbando che diventano una folla

Stagione Teatrale Te.Co. 2013/2014: Voci di Contrabbando che diventano una folla

  • PDF
teco

L’arte nasce dalla sofferenza. Dalla rabbia. Dall’insoddisfazione figlia della sensibilità più pura e ricettiva, tra le cui pieghe è nascosto il segreto dell’immortalità. Immortalità che si perde all’interno dei meandri più oscuri ed intricati della vita umana, laddove schiere di anime solitarie vagano inquiete e rabbiose. Anime contrabbandiere che, alla svendita ed al mercato di idee che si consuma nella realtà contemporanea, contrappongono le proprie convinzioni, le proprie passioni. La propria arte. 

Presentata dall’associazione culturale Te.Co. oggi, 24 settembre, presso la loro sede sita in Via Diocleziano 316 (Fuorigrotta, NA), la nuova rassegna teatrale, dal nome scelto non a caso Voci di Contrabbando, ha tutte le carte in regola per onorare quella bellezza e quella verità che John Keats affidò all’eternità.

Essere “contrabbandieri di idee”. Diventare una “folla di voci fuori dal coro”. Questo è il fine ultimo dei 23 spettacoli che da ottobre a maggio prenderanno vita sulle assi di un palcoscenico di contrabbando anch’esso. Dove l’arte non si asservisce al mainstream e al già-detto. Storie di crudeltà, celebrazioni dell’assurdo, poesie maledette, protagonisti logori, libertini illuminati, Shakespeare partenopei, donne passionali e lazzari dannati. Ogni lato della vita umana, con la sua psiche frammentaria e mai unitaria, verrà messo in scena. Nudo e scarno. Come la realtà nella quale siamo scaraventati.

Si inaugura sotto i migliori auspici l’idea rivoluzionaria di questi cinque attori, giovani, ma con alle spalle un’esperienza decennale che sostiene e spinge un progetto coraggioso ed ambizioso. Perché è così che nascono le grandi cose. Passo dopo passo. E il tempo, giudice supremo, ne renderà merito.

I Te.Co. sono : Chiara Vitiello, Alessandro Palladino, Simona Pipolo, Luca Sangiovanni, Francesca Bergamo.

Spettacoli in rassegna :

OTTOBRE: o5-06 “La Grande W” regia di Chiara Vitiello; 18-20 “ACCABAI-un rito” di Alessandra Asuni; 25-27 “TENTATA MEMORIA. Orazione civile di rito Beneventano” di Eduardo Ammendola; 29- 30 “Il mio amico D” di Pietro Tammaro.

NOVEMBRE: 31-01-02-03 “Trottola” di Patrizia Spinosi; 9-10 “Storia di un bambino che divenne donna” di Margherita Romeo; 14-15-16-17 “Intingendo il calamaio nel cielo” di Monica Assante di Tatisso, 22-24 “Ricorda con rabbia” regia di Antonio Lepre, 30-01 “MUSA. Storia di un’ispirazione” regia di Alessandro Palladino.

DICEMBRE: 08 “Sigmund & Carlo” regia di Nico Mucci; 14-15 “Criature” regia di Raffaele Bruno; 21-22 “Nel campo delle viole” regia di Diego Sommaripa.

GENNAIO: 09-10-11-12 “Shakescene” regia di Francesca Florio; 18-19 “Riccardo III” regia di Antonio Lepre; 25-26 “Quella giusta” regia di Sara Saccone.

FEBBRAIO: 01-02 “Il Sulfamidico” regia di Giovanni Meola; 08-09 “Chicago Brothers” regia di Ivan Scherillo; 15 “Quando i treni viaggiavano sicuri” de I Finti-Illimani.

MARZO: 01-02 “L’amante” di Pinter per la regia di Maurizio Capuano; 15-16 “Dagliattiunici” regia di Barbara Bonaccorsi e Daniele Mattera.

APRILE: 05-06 “Le donne di Benni” regia di Ferdinando Smaldone; 26-27 “Il sogno di Bottom” di Pietro Tammaro.

MAGGIO: 10-11 “Medea” di Laura Pagliara; 24-25 “Il Baciamano” regia di Luca Sangiovanni. 

 

I Te.Co. su Facebook: https://www.facebook.com/pages/TeCo-Teatro-di-Contrabbando/356091164517054?ref=ts&fref=ts

Sito web: http://www.teatrodicontrabbando.com/ 



 

 

                

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Frenk Schiavone

cop2